Partecipa alle iniziative delle nostre sedi locali!
Scopri

Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Via Benedetto Dei, 74/76 - 50127 - Firenze (FI)
Tel. 0550139179 Fax 0550139184

Speciale sulla 47esima Assemblea Nazionale Fratres

19-21 Maggio 2017 - Vietri sul Mare (Salerno)

Registrato un boom di presenze alla 47a Assemblea Nazionale dei Gruppi Donatori di Sangue FRATRES svoltasi nell’incantevole cornice della costiera amalfitana, presso il Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare (Salerno), che ha accolto oltre 400 persone, prenotatesi in tale struttura ed in quelle adiacenti, tra i rappresentanti dei Gruppi Donatori di Sangue FRATRES, sia campani che provenienti dalle altre 13 regioni d’Italia dove la FRATRES è presente, nonché i dirigenti nazionali e territoriali del movimento e le Autorità, locali, regionali e nazionali, del settore socio-sanitario e del Volontariato Associazionistico in genere.

Venerdì 19 Maggio 2017 alle ore 10.30 presso il medesimo Hotel si è tenuta la Conferenza Stampa di presentazione, con buffet e consegna di un piccolo presente associativo. La tre giorni si è aperta quindi pubblicamente alle ore 15 con il prestigioso Convegno
Nazionale – patrocinato dal Centro Nazionale Sangue, dall’Assessorato Istruzione, Politiche Sociali e Sport della Regione Campania e dai Centri di Servizio per il Volontariato CSV Irpinia Solidale e SODALIS CSV Salerno – incentrato sul buon uso del sangue e degli emocomponenti ed al quale hanno partecipato anche il Direttore del Centro Nazionale Sangue, Dott. Giancarlo Maria Liumbruno, il Direttore del Centro Regionale Sangue della Campania, Prof. Nicola Scarpato, e gli altri Direttori dei Centri Regionali Sangue, o loro delegati, nonché altre autorevoli rappresentanze del settore trasfusionale ed associazionistico operanti dove la FRATRES ha propri Organi Territoriali.

“Esprimiamo grande soddisfazione per il record di presenze registrato – ha dichiarato il Presidente Nazionale FRATRES, Sergio Ballestracci – puntavamo infatti ad avere, quest’anno, una platea d’eccezione in considerazione, oltre che per la concertazione e condivisone
delle linee programmatiche dirigenziali che sono proposte, dibattute ed approvate anche per dare ampio risalto alle previste cerimonie di premiazione, soprattutto del Convegno sul buon uso del sangue ed emocomponenti, coordinato scientificamente, con sapiente impegno, dal Consulente Sanitario Nazionale FRATRES, Dott. Michele Santodirocco, ripreso dall’emittente televisiva “Viva l’italia Channel”, canale 879 di SKY, e durante il quale è stato presentato come previsto, alle telecamere di tale emittente, il rinnovato parco mezzi consociativo, implementato grazie anche all’utilizzo del Fondo Nazionale per le Unità di Raccolta Associative FRATRES istituito tre anni fa, e finalizzato alla promozione ed alla donazione del sangue “a km zero”!”

Il Sabato è stato invece dedicato completamente ai lavori associativi con la relazione delle attività, il conferimento di uno speciale riconoscimento nazionale per meriti associativi a Luigi Cardini, già Presidente Nazionale FRATRES dal 2003 al 2015, le relazioni sui bilanci, l’illustrazione di progetti per le future attività, formative e promozionali, l’analisi dei dati statistici – con la premiazione dei Gruppi aventi registrato i maggiori fattori di crescita settoriali rispetto all’anno precedente che sono stati:

Gruppo Fratres “Policlinico” di Bari, per aver registrato il più grande FATTORE DI CRESCITA DONATORI ATTIVI NELLA FASCIA D’ETA’ 18-45– ben il 135% in più;

Gruppo Fratres di Chiesina Uzzanese (PT), per aver registrato il più grande FATTORE DI CRESCITA INDICE DI DONAZIONE – ben l’88% in più;

Gruppo Fratres di Catania - San Leone, per aver registrato il più grande FATTORE DI CRESCITA DONAZIONI COMPLESSIVE – ben il 153% in più;

Gruppo Fratres di Prato, per aver registrato il più grande FATTORE DI CRESCITA DONATORI IMMIGRATI DA ALTRE NAZIONI – ben il 356% in più;

Gruppo Fratres di Castelfranco di Sopra (AR) per aver registrato il più grande FATTORE DI CRESCITA DONATORI – ben il 211% in più.

Si è quindi tenuto il dibattito e poi la cena sociale. Durante la giornata sono stati attivi stand informativi settoriali volti a favorire le attività associative da attuare poi sul territorio creando relazioni utili al movimento.

“Anche quest’anno, purtroppo, si è registrato un calo delle donazioni di sangue, fortunatamente però più modesto degli anni precedenti – prosegue il Presidente Ballestracci – c’è quindi ancor più bisogno di coinvolgere la popolazione – in particolare le nuove generazioni – facendo comprendere come la donazione del sangue sia, oltre che un gesto necessario, anche un segno di responsabilità verso il prossimo. Infatti ogni giorno in Italia circa 1.800 persone hanno bisogno di trasfusioni, per un totale di quasi 8.200 unità di sangue. Il sangue ed i suoi componenti rappresentano perciò una risorsa indispensabile per la cura dei pazienti ed ogni cittadino idoneo alla donazione ha il dovere di contribuire affinché questo prezioso bene sia sempre disponibile in tutte le strutture sanitarie del Paese. Non a caso, sulla scia della Campagna Promozionale che abbiamo lanciato lo scorso anno “CerchiamoDonatoridiSangue#ConOgniMezzo”, abbiamo intitolato l’Assemblea di quest’anno “FRATRES: CON OGNI MEZZO VERSO IL PROGRESSO”. Progresso che per la FRATRES si traduce nel raggiungere l’auspicato aumento di donazioni, salvaguardando la sicurezza ma agevolando i Donatori delle località più distanti dalle Unità di Raccolta Fisse, pubbliche o associative, nell’interesse primario del prossimo bisognoso.”

Nella mattina della giornata conclusiva di Domenica si è tenuta la sfilata dei rappresentanti dei Gruppi Donatori di Sangue FRATRES con i rispettivi labari sociali fino a raggiungere la locale chiesa per partecipare alla Santa Messa delle ore 9.30.

In galleria immagini alcune fotografie dell'evento.

fonte : Area Comunicazione Fratres Nazionale

Scopri tutti gli EVENTI del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Leggi le NOTIZIE del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

  • COMUNICATO STAMPA - 4° MEETING NAZIONALE GIOVANI FRATRES "#GenerAzioni in BuOna collABorazione" - 14 e 15 OTTOBRE 2017 - HOTEL SETTENTRIONALE ESPLANADE - MONTECATINI TERME (PT)

    12/10/2017

    Grande trepidazione a Montecatini Terme (PT) che si prepara ad accogliere, Sabato 14 e Domenica 15 Ottobre p.v. un centinaio di Giovani Volontari Fratres, provenienti da tutta l’Italia, presso l’Hotel Settentrionale Esplanade, per il loro 4° Meeting Nazionale dal particolare e significativo titolo "#GenerAzioni in BuOna collABorazione". La due giorni, organizzata nella ...

    ...segue

  • Chikungunya (CHIKV) - Cosa è? Ecco le INFO ed il VADEMECUM per i donatori

    La Chikungunya (CHIKV) è una malattia di origine virale, causata da un virus che appartiene alla famiglia delle Togaviridae (Arbovirus), del genere degli Alphavirus. Dopo un periodo di incubazione di 3-12 giorni, si possono manifestare sintomi simili a quelli dell’influenza, con febbre alta, brividi, nausea, vomito, cefalea e soprattutto importanti dolori articolari (da cui ...

    ...segue

  • Chikungunya, al via raccolte straordinarie sangue in tutta Italia Donazioni coordinate e scaglionate nei prossimi giorni

    In tutta Italia stanno partendo delle raccolte straordinarie di sangue, programmate e coordinate con le Regioni e scaglionate nel tempo, per far fronte al protrarsi delle carenze dovute ai focolai di Chikungunya nel Lazio. L’indicazione è emersa durante una riunione con i rappresentanti nazionali e regionali delle Associazioni e Federazioni di Volontariato del dono coordinata dal ...

    ...segue

  • Sisma Ischia: nessuna emergenza sangue - Solidarietà del Sistema trasfusionale alle popolazioni colpite

    22 Agosto 2017. Grande solidarietà da parte del Centro Nazionale Sangue e delle Associazioni e Federazioni di donatori di sangue italiani AVIS, CROCE ROSSA, FIDAS, FRATRES agli abitanti dell’isola di Ischia per il terremoto che si è verificato ieri. Il Centro Nazionale Sangue è in contatto costante con le strutture regionali dei territori colpiti ed al momento non ...

    ...segue

  • Muore a 42 anni Federico Finozzi, Presidente di AIDO Toscana e campione di nuoto

    18/08/2017

    CASCIANA TERME - LARI (PI) — E' morto all'età di 42 anni Federico Finozzi (vedi foto in galleria immagini), Presidente Regionale della Toscana dell'Associazione Italiana Donatori Organi (AIDO). Ferico aveva subito nel 2003, a seguito di una brutta malattia che lo aveva colpito all'età di 19 anni, un trapianto di fegato che gli aveva ...

    ...segue

Consiglio Direttivo Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Presidente SERGIO BALLESTRACCI
Vice Presidente VINCENZO MANZO
Segretario GIANCARLO BOZZI
Amministratore MICHELE LIGUORI
Consigliere PASQUALE ARBORE
Consigliere DEBORAH CAFIERO
Consigliere FRANCESCO CHITI
Consigliere GIOVANNI CINQUINI
Consigliere di Presidenza Luigi Mangione
Consigliere di Presidenza GIOVANNI PAGLIONICO
Consigliere di Presidenza FILIPPO SEMINARA